logo logo
logo logo
News

Al Presidente Iannetta LA CROCE DI BRONZO al Merito Sportivo

Il sorriso sincero di chi sa d’aver fatto tanto, l’ambizione di chi sa di poter fare ancora tantissimo. La gioia che, però, si culla nel mezzo e si fa dolcemente accompagnare da quel sentimento di soddisfazione che non ha eguali. E’ tutto in quest’immagine, il senso dello sport e della passione che quotidianamente riesce a sconfinare sulla routine della vita. Al Presidente Iannetta è andata la Croce di Bronzo al merito sportivo, un riconoscimento assolutamente importante dal punto di vista dello sport dilettantistico: il Coni lo attribuisce ai dirigenti di sport affiliati al Comitato distintisi per evidenti meriti. Che siano essi sportivi o gestionali.

Accorato, e giustamente emozionato, il commento del numero uno dei Thunders Salerno: “Mi ha riempito il cuore di gioia, abbiamo fatto davvero tanti sacrifici. E avere queste iniezioni di soddisfazioni è bellissimo”. Una sorta di premio alla carriera, per Pascale Iannetta, la cui dedica va “a tutti coloro che a vario titolo hanno vissuto questi 40 anni di baseball. Se penso alla prima volta… era il 1977, una vita fa”.

La Croce di Bronzo è il terzo riconoscimento più importante nell’ambito sportivo: la comunicazione è arrivata dal Presidente del Coni, Giovanni Malagò. Segnalato dagli organi territoriali, il nome del presidente Iannetta è stato selezionato tra le tante candidatura. Da Roma è arrivata la decisione di premiare il numero uno del baseball salernitano e di congratularsi con l’intera famiglia Thunders. Ora però si torna al lavoro: c’è una Serie B da affrontare. Con il solito orgoglio e sempre con quel sorriso: perché il riconoscimento è l’ennesimo punto di partenza, tra mille punti d’arrivo. E in bocca al lupo…

Cristiano Corbo

Ufficio Stampa Thunders Salerno