logo logo
logo logo
News

Non c’è due…senza tre!

Tre le vittorie di fila dei Thunders Salerno, che sulla litoranea di Pontecagano hanno ospitato il Reggia Baseball Caserta. Risultato: 15-14 per Salerno.

La gara. Match avvincente senza ombra di dubbio, visto il risultato. 14-14 fino al nono inning, che ha poi visto protagonista l’ultimo attacco dei Thunders: Corbo lead off raggiunge la prima base su concessione al quarto ball del lanciatore; rubata e… valida di Perera, autore del walk off vittoria.

Il manager Corbo T. ha schierato dal primo inning una squadra rivisitata per dar spazio ai giovani che avevano visto poco il campo nelle gare precedenti. Granata – Melillo la batteria: fino al secondo inning, ha ben figurato. Esterni: Sierralta, Migliozzi, Calenda. Interni: Noa, Corbo, Iannetta, Manzo.

Inning dopo inning, si sono susseguite, da parte di entrambe le squadre, valide, punti, e qualche errore di troppo. Chiaramente, anche molte sostituzioni.

“Siamo contenti del risultato, abbiamo sofferto fino all’ultimo, ma un’altra “W” messa a segno. Caserta come sempre resta un avversario ostico, in virtù del fatto che gioca con un roster arricchito da elementi sudamericani. In fondo, tralasciando qualche passaggio, è stata una bella partita”, il commento in casa Thunders.

Il prossimo turno vedrà impegnata la squadra salernitana contro i Tritons Taranto. Vi aspettiamo domenica (13/06) ore 15.00 numerosi al centro sportivo Mary Rosy, lit. Pontecagnano, per tifare con forza THUNDERS!

 

Cristiano Corbo – Ufficio Stampa