logo logo
logo logo
News

Latina, una sconfitta e una vittoria

Una sconfitta e una vittoria. Bottino a metà in termini di risultati, ma non di soddisfazione. I Thunders Salerno sono ripartiti da Latina, sede del debutto nella Serie B tanto agognata. La prima gara, con ‘play ball’ alle 11, è durata ben tre ore e quaranta minuti: dopo una prima fase molto equilibrata – con Salerno avanti per i primi due inning sul punteggio di 3-2 -, qualche errore di troppo e una serie di valide delle mazze dei padroni di casa hanno portato i laziali in vantaggio. Vantaggio che si è protratto fino al 10-4 finale. Da segnalare la prestazione di Fabiano Faiella in battuta, mentre sul monte si sono succeduti Francesco Guerra (5 inning), Marco Romanzetti (2 inning) e Domenico Migliozzi (2 inning).

Nella seconda gara, i Thunders sono venuti fuori nella doppia fase. A partire dal monte di lancio: Ricardo Gonzalez, pitcher mancino, ha sedato l’offensiva laziale, lasciando Latina con sole tre valide all’attivo nel corso dei sette inning. Il risultato finale? 18-0. Un trionfo. Ottima davvero la gara in attacco di Michele Corbo, autore di un pregevole 4/5 in battuta.

 

Cristiano Corbo

Ufficio Stampa Thunders Salerno