logo logo
logo logo
News

Salerno-Latina al cardiopalma: gara 1 super, amarezza per la seconda

Uno e uno. Sorride a metà il weekend dei Thunders: contro Latina, sul diamante di casa, stavolta a far felice il Salerno è la prima gara, terminata 12-11 al nono inning. Con Migliozzi partente sul monte – poi rilevato da Guerra, quindi da D’Addio -, la squadra campana ha dimostrato  di poter reggere pressione e ritmi importanti, in una gara lunga che è stata frutto di diverse e reciproche rincorse.

Il disappunto, almeno una punta, arriva per gara due: 3-0 fino al sesto inning, con Gonzalez nuovamente protagonista. Colasante, salito sul monte per sostituirlo, apre bene ma non è supportato dalla difesa. Latina ci crede: prima si posiziona sul 3-2 al settimo inning, poi dà il colpo di grazia al nono raggiungendo il 5-3. Il Salerno prova a rispondere all’ultimo istante: dopo il punto di Disarli, Malatesta non riesce a portare a casa la valida che avrebbe dato il pareggio.

Cristiano Corbo

Ufficio Stampa Thunders Salerno